mercoledì 7 giugno 2017

TENNIS NEWS : LE ULTIME DAL MONDO DELLA RACCHETTA

A causa della pioggia caduta ieri al Roland Garros, che ha impedito il regolare svolgimento degli incontri, gli spettatori paganti saranno totalmente rimborsati.

Alexander Zverev ha “approfittato” della prematura eliminazione a Parigi ed ha accettato una wild card per il torneo di ‘s-Hertogenbosch.
Zverev ha quindi deciso di non prendere parte al torneo di casa, a Stoccarda, preferendo l’Olanda.

Chris Kermode pensa di abolire il riscaldamento in campo e annuncia che verrà fatta una revisione dei tornei, del montepremi, del calendario, delle superfici... uno dei punti che tratterà con il suo staff sarà anche l'evento della Coppa del Mondo di tennis.

L’ITF intanto, ha confermato i cambiamenti per l’edizione 2018 di Davis Cup e Fed Cup.
I match di Coppa Davis di singolare saranno al meglio dei tre set e non più al meglio dei cinque set. 
Il format resterà sempre lo stesso, con la tre giorni dal venerdì alla domenica, solamente il doppio del sabato sarà al meglio dei cinque set.
I costi per le nazionali verranno sensibilmente ridotti.
Ci saranno delle modifiche al regolamento per ridurre il numero di singolari a punteggio acquisito, dopo le prime due giornate di competizione.
La finale in campo neutro potrebbe essere approvata. 

Roger Federer si sta allenando in questo periodo a Basilea, sua città natale e lo sta facendo sui campi in hard-court. 
I campi duri aumentano la reattività nella risposta e migliorano i riflessi e così Roger ha scelto questa superficie.
L' elvetico sta anche usando le palline del torneo di Wimbledon, che, lo ricordo, inizierà quest' anno il 3 di luglio.

Petra Kvitova giocherà il Connecticut Open, in programma sugli storici campi della Yale University dal prossimo 20 agosto. 
A New Haven la tennista ceca ha già trionfato tre volte.

Nicolas Almagro si è sottoposto ad intervento chirurgico al menisco, dopo l' infortunio subito al Roland Garros, per lui si parla di 8 settimane di stop.

Mancano circa 100 giorni alla decisione riguardo la sede che ospiterà le Olimpiadi del 2024.
Parigi figura tra le candidate e se dovesse essere scelta, l'impianto del Roland Garros ospiterebbe partite di tennis, incontri di boxe e tre sport della specialità sedie a rotelle : sempre il tennis, ma anche basket e rugby.

Numero di guardie di sicurezza ai massimi livelli a Wimbledon, terzo Slam stagionale in programma dal 3 al 16 luglio. 
Una polizia armata formerà una sorta di anello di acciaio attorno all'All England Club, per impedire eventuali attacchi terroristici. 

Stefano Calzolari


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.