lunedì 19 giugno 2017

STEFANO CALZOLARI FA IL PUNTO SUI TORNEI DELLA SETTIMANA

Primo titolo in carriera per Anett Kontaveit , secondo per Gilles Muller e Donna Vekic e terzo per Lucas Pouille.
Sono questi i verdetti dei primi tornei su erba, che si sono disputati in Olanda , Gran Bretagna e Germania.
E' caduto Roger Federer a Stoccarda, sconfitto all' esordio dall' amico Tommy Haas, ma ci può stare dopo un lungo periodo di stop.
Certo , Wimbledon é vicino e l' elvetico non dovrà assolutamente concedere molto ai suoi avversari già dal torneo di Halle, se vorrà ancora essere protagonista sui prati più famosi del mondo.
Il favorito secondo i bookmakers é Andy Murray, campione in carica.
I tornei di questa settimana, sia in campo maschile che in quello femminile ci potranno dare maggiori indicazioni sullo stato di forma dei big prima dello slam londinese.
E' difficile fare previsioni, anche se credo, che sia ancora presto per vedere trionfare a Wimbledon un nome nuovo diverso dai fantastici quattro.
Zverev non ha avuto continuità dopo il torneo vinto a Roma, Thiem sull' erba é un' incognita, come é un' incognita Nick Kyrgios, che a Wimbledon però ha già fatto bene.
In campo femminile è ancora più difficile fare previsioni, chissà se il ritorno di Vika Azarenka potrà infiammare il campo centrale , staremo a vedere...

Stefano Calzolari



Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.